1deitanti Blog

Just another WordPress.com weblog

  • giugno: 2017
    L M M G V S D
    « Nov    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930  
  • Archivi

  • Commenti recenti

  • Iniziative

Morire a Scuola …

Posted by kaboom976 su sabato, novembre 22, 2008

Ansa dii stamattina:”CROLLA SOFFITTO DI UN LICEO UN MORTO, CIRCA 20 FERITI

Penso a quella famiglia,la mamma in particolare che stamattina ha visto vedere uscire il figlo come tante altre mattine.Dopo la prima colazione, magari quando lo ha visto sull aporta ha detto: “non fare tardi che mi devi aiutare a montare quel mobile” oppure “Potresti mettere apposto la tua camera quando torni,è un caos!” e si sono sentiti dire come al solito, “Certo, a più tardi,vado altrimenti faccio tardi!”. Poi una volta sentita la porta chiudersi si è affacciata alla finestra, e guardandolo andare via, in strada ha pensato: “Chissà quando metterà la testa apposto?” e subito ha fatto un sorriso pensandoci…una famiglia “normale” …E invece adesso ha saputo che mentre era a scuola un crollo impedirà a quel ragazzo di tornare a casa,di dare una mano per il mobile,mettere apposto la camera.Non si dovrebbe morire giovani,ma ancor meno si dovrebbe morire a scuola,il luogo dove pensi che tuo figlio stia costruendo il suo futuro,sia al sicuro.Ti sono vicino famiglia,addio figlio.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Le ragioni dell’aragosta.

Posted by kaboom976 su venerdì, novembre 14, 2008

Le ragioni dellaragosta

Le ragioni dell'aragosta

Mi sono inbattuto in questo film cercando in rete news su Sabina Guzzanti, incerto se andare o meno a vedere il nuovo spettacolo. Il film inizia con la ricerca da parte della Guzzanti di un amico del veccho cast di Avanzi, ritirato dalle scene televisive (Loche) ritornato in Sardegna luogo d’origine. In breve però il viaggio, si trasforma in una crociata per salvare i pescatori dell’isola, che con la notevole diminuzione delle aragoste, non riescono più a sbarcare il lunario.Sabina così riunisce i vecchi compagni di Avanzi facendosi raggiungere per mette su uno spettacolo con loro.Il viaggio nasce per la ricerca di un amico,passa diventa un motivo di aiuto, arrivando ad essere ciò che tutti un giorno o l’altro ci auguriamo accada a noi.Un viaggio introspettivo,che chiamerà a pensare pescatori e attori nella ricerca di un motivo per quello che è successo in passatto, che giustifichi il presente e dia anche un motivo per continuare in futuro. Degno di menzione sono quelli di Cinzia Leone che parla di s estessa in prima persona non nascondo che mi ha molto toccato, e quello della Guzzanti. Non so se le aragoste torneranno a ripopolare i nostri mari.Ma sono d’accordo sul fatto che bisogna adoperarci perchè questo possa succedere. Lo consiglio a tutti.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Tributo a chi continua

Posted by kaboom976 su venerdì, novembre 14, 2008

Oggi volevo fare un plauso e dire un grazie a chi non si arrende.A chi nonostante le porte che vede sbattute in faccia continua a bussare. A chi nonostante i “NO!” che ottiene a leggittima domanda, continua a chiedere. Ammiro questo tipo di coraggio,che non sempre lo si può vedere in tutti e soprattutto anche in chi lo ha avuto per una volta, potrebbe non avernlo una seconda.Ci sono diverse battaglie e altrettandi combattenti,io ne conosco alcuni i L.O.R. a loro faccio i mie complimenti e per loro faccio il tifo.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

No al DDL che limita la democrazia in Rete!

Posted by kaboom976 su mercoledì, novembre 12, 2008

Mentre l’economia è al collasso,le persone non ce la fanno ad arrivare alla fine del mese a causa di debiti,del mutuo,eccessive spese,licenziamenti in vista,debito pubblico alle stelle,mafia ,camorra rifiuti ecc,ecc..A cosa si dedica la nostra classe politica? L’inesistente opposizione lavora ad un DL contro la libertà di scrivere su un blog quello che si vuole.Si inventerebbe l’iscrizione al ROC (Registro degli Operatori di Comunicazione) per chi possiede un blog, ne parla Punto Informatico in un Articolo di oggi,stanno nascendo iniziative contro questo ulteriore ed ingiustificato bavagliouna è Free Blogger per impedire sul sito di Beppe Grillo,una Petizione OnLine anche Di Pietro sul suo blog addirittura dice che l’Italia dei Valori offrirà tutta l’assistenza legale a chi verrà perseguito per la violazione a riguardo del DDL.

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

Notizia di oggi – Grillo contro lo Stato delle cose

Posted by kaboom976 su mercoledì, novembre 12, 2008

Premessa: “Referendum è un vocabolo latino (gerundivo neutro di refero) ed indica lo strumento attraverso cui il corpo elettorale viene consultato direttamente su temi specifici; esso è uno strumento di democrazia diretta, consente cioè agli elettori di fornire – senza intermediari – il proprio parere su un tema oggetto di discussione”

Appena ho visto il sito dell’ansa questa mattina,mi ha colpito una notizia che riguarda una storia che avevo seguito. Un po’ di tempo fa Beppe Grillo ha raccolto delle firme per far chiamare il popolo italiano tramite un referendum,ad esprimere la sua opinione su tre punti:

1 – abolizione l’ordine dei giornalisti

2 – non permettesse più all’editoria di godere di finanziamenti pubblici

3 – legge Gasparri sulle televisioni.

il numero di firme dichiarate valide è risultato inferiore a 500.000,numero necessario per far passare la proposta. Quindi il referendum non si farà,anche perchè Grillo ha dichiarato sul suo blog di non intenzione di contestare la delibera.

La buona notizia invece è che un’altra raccolta firme (350.000) fatta sempre da Grillo per la presentazione in di una proposta di legge che:

– impedisse ai condannati in via definitiva (3° grado di giudizio) di far parte del Parlamento

– massimo numero di legislature non superiore a 2

– il ripristino della preferenza diretta durante le elezioni

é stata dichiarata valida. Vedremo come andrà a finire …

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »

La conoscenza di Indro Montanelli

Posted by kaboom976 su domenica, novembre 9, 2008

non so quanti di voi conoscono Indro Montanelli come lo conoscevo io,almeno prima di stasera.Lo avevo sempre sentito nominare da vari personaggi, giornalista molto famoso,conosciuto nell’ambiente e di esempio per molti. Conoscevo il suo viso invecchiato magro e stanco.Stasera la mia voglia di sapere non si è fermata a quello che di lui già sapevo, ma ha portato alla ricerca di pagine di internet,video che ne parlassero. A intervalli irregolari nella mia vita sento questo tipo di bisogno per gli argomenti più disparati;le utlime volte che mi è preso questo desiderio mi ha portato alla conoscenza del personaggio Grillo e del fenomeno che ha creato;poi è toccato a Marco Travaglio, di cui apprezzo molto il suo modo di fare informazione; ma queste sono altre storie cokme dice un noto conduttore televisivo che mi piace e torniamo a Indro Montanelli.Ho letto della sua storia dei lunghi periodi della storia italiana che ha scritto e vissuto e ho visto i suoi commenti n alcuni video sulla storia italiana,mi manca ancora leggere qualcosa di lui che mi propongo di fare al più presto. Esco da questo anticipo di conoscenza (non sarà solo questa) con l’idea che è sempre meglio sapere direttamente (quando possibile), delle cose che ti incuriosiscono, piuttosto che lasciarle conoscere a qualcun altro e da questo prendere ciò che lui sa. Chiudo questo post con le parole di Travaglio:

Posted in Uncategorized | Leave a Comment »